Gronda sangue il selciato ma se problema lo si vuol considerare, direi che è molto relativo. Relativo a diverse cose, come ad esempio al far su i sacchi a pelo e tornare a casa dalla mamma perché, e sfido esista qualcuno in grado di affermare il contrario, il cesso di casa è e resta il luogo più accogliente del mondo per cacare.. e la sabbia gratta il culo. Gli altri relativismi li lascio per le prossime lezioni di ripetizione di Geopolitica; ben altri sono i fastidi da affrontare nel giovedì che ha visto mio fratello trionfare di fronte alla commissione di laurea.. fastidi del tipo: Diocan che tempo di merda prevedono per l'unico fine settimana in cui valga la pena essere baciati dal sole e cioè quello del Festival di Radio Fragola. Il nostro agente ad Opicina ci informa di un unico tendone 9x3 alla cui professionalità spetta la protezione sia delle griglie per la carnazza che dei fioi per la fiumana d'acqua che la famiglia Boccasana-Giugliacci intravede dalla Sfera di cristallo del centro stampanti Epson Meteo. 27 metri quadri in cui mettere in pratica il proprio credo.

Limonarle tutte.



Nella sera dell'evento degli eventi, mentre 5.000 persone stavano dando il via alla loro personalissima festa e giovani ragazze snelle e ben vestite bevevano bottiglie di rosso direttamente a collo in zona catering e distinti ragazzi appena usciti dalla boutique di AMICI vagavano in trans agonistica con una birra in mano e altre due nelle tasche.. venivano consegnati i Walkie-Talkie a noi organizzatori.

Nel corso della serata, a spettacolo iniziato, i messaggi ed i comunicati si facevano sempre più intensi; le macchine friggevano..

"Qui X, cerco Y. Luci sul palco ora!!"
"Qui K, per tutti: presidiate le postazioni assegnatevi!"
"Qui W per X: OK, l'artista è pronto per salire sul palco!"
"Qui J, andate con i Kabuki!!"
"Vai vai, mantieni l'inquadratura.."

"Qui è Mattia: qualcuno delle pulizie in infermeria. E' pieno di vomito!!"



Mi ricordo i tempi del Vietnam, quando camminavamo per decine di chilometri nelle paludi respirando l'odore acre del Napalm ed aspettando non si sa bene che cosa. Mi ricordo la recluta Buffa, quel giovane ragazzo del Wyoming con gli occhiali pieno d'odio; anche la mina che calpestò era l'essenza più bieca dell'odio. Fu un duro colpo per il nostro plotone, ma ogni notte che si passava ad osservare le stelle di un cielo non tuo, era un duro colpo. Guardavi in alto con la paura che ti attanagliava sapendo delle decine di occhi che ti osservavano ridendo, e che non aspettavano altro che un tuo errore. Io adesso sono qui, ed il mio unico errore è stato ritornare dall'inferno.


Alle 15:15 di ieri entra raggiante dentro al seggio del quale era rappresentante di lista per i DS [altra compaggine di sottosviluppati del mio paese] chiedendo non si sa bene a chi o a che cosa: "sapete già gli exit-poll?" alché io ed i colleghi lo guardiamo con commiserazione pensando all'unanimità "ehi demente, cosa vuoi che si sappia noi? non vedi che siamo rinchiusi qui peggio del GF?".

Con sorriso sornione afferma: "Ha vinto l'Unione.. e anche con un buon margine"

"Forza Italia, Forza Italia, Forza Italia, Forza Italia, Forza Italia, Forza Italia, Forza Italia, Forza Italia, Forza Italia, Forza Italia, Forza Italia.." dopo aver ripetuto queste parole consecutivamente per un quarto d'ora mi fermo, lo guardo e gli chiedo:

"ma che cazzo de exit-poll atu vist??"

Tacque.



Poche ore alla gogna. Poco più di un giorno al mio personalissimo giorno del giudizio, allo sfiorire dei miei 2X anni. Se solo ne avessi avuto la possibilità, avrei fatto tante altre cose, avrei provato un sacco di altre esperienze.

La politica ad esempio mi ha sempre affascinato per il semplice fatto che chi la fa, da quando io sono in grado o quasi di rielaborare i concetti, non ne è assolutamente in grado e vomita fiumi di parole che cambiano solo la forma di quella che è per tutti la stessa, inequivocabile, stolta e malinconica sostanza: IL NULLA.

Io la mia idea di partito ce l'ho. Lo chiamerei "La Magica Triade" ed il programma si risolverebbe in un'unica e marmorea frase:

UN PANINO,
UNA BIRRA
E POI..
LA TUA BOCCA DA BACIARE


I punti del programma sarebbero 3: un panino, una birra e la tua bocca da baciare. Lo sviluppo dei punti prevede il panino, la birra e la tua bocca da baciare. Per la sanità ci si concentra sulla diffusione del panino e sulla divulgazione della birra e sulla tua bocca da baciare, mentre per l'istruzione i tre capisaldi sono il panino per tutti, la birra dalle medie e la tua bocca da baciare. Nella politica estera è ipotizzare l'esportazione del panino, l'importazione della birra e lo scambio della tua bocca da baciare. La finanziaria sarebbe strutturata con il baratto tra panino e birra, con l'innalzamento della tua bocca da baciare.

..e la fiamma s'alza ancora dentro me! ISCRIVETEVI VIGLIACCHI.


Che spasso avere una campagna elettorale che si concentra sui bambini cinesi bolliti. Il problema è che mi pongo continuamente la domanda "ed i prossimi 5 anni..??" ed i bambini cinesi con le testa fuori dal calderone non sanno che rispondermi, dicono che non c'entrano. Vatti a fidare.

Comunque vorrei precisare altre situazioni disdicevoli che si manifestano in questo triste mondo malato. a) i criceti si mangiano i loro figli appena nati; b) i conigli mi pare facciano lo stesso; c) gli ermellini maschi si riproducono stuprando le loro figlie; d) i pesci rossi mangiano le loro uova; e) gli americani bombardano i banchetti di nozze iracheni; f) i mongoli scuoiavano vivi i loro prigionieri; g) l'atomica ha fritto i bambini giapponesi; h) il miglior concime è l'humus; i) sparare ad un prete è reato???