Viral, Visual, Ninjia, Twitter, Link, Guerrilla, Rich Internet Application, Ambush, Profile, Brand, Buzz, CRM, Upload, Download, Direct, Geo, Marketing, Beta, Street, Wiki, Mass Customization, Fan Page, SEO, Mystery Shopping, Blog, Naming, Syndication, Javascript, Network, Neuro, Aggregator, Content Management, Proximity, Hypertext, Search Engine, Shopper, Web, Yeld.

Sì però... se poi non hai niente da dirmi?



Ho appena ricevuto questo sms da un numero che non ho in rubrica:

"PARAGUAY: ISLANDA DEL SUDAMERICA! NO svizzera! si vola SAS: compagnia scandinava! si sta con SKY! RESTAURAZIONE MONARCHIA PARITARIA! NO dittatore! SOSTEGNO a Beppino Englaro! ABROGAZIONE lodo alfano! per la ricostruzione dell'Abruzzo 8 per 1000 alla Chiesa Valdese! NO uccelli di rovo! NO aiuti all'auto! NO ogm! ACQUA! NO tagli alla scuola! NO oil for food! NAZIONALIZZAZIONI usa! BUONI DEL TESORO CANADESI! BORSA SCANDINAVA! NO gino strada! GLI ELETTORI DANESI con le europee hanno ratificato l'EMENDAMENTO COSTITUZIONALE CHE SANCISCE LA PARITA' DEI SESSI NELLA SUCCESSIONE AL TRONO! NO al pattugliamento delle coste della Nord Corea da parte di giappone e sud corea. (cinesi come norvegesi). NO expo 2015. NO gas putin berlusconi! NO unicredit! Gerusalemme: si ai lavori all'hotel shepherd. NO bce: lo statuto non prevede né la CRESCITA né lo SVILUPPO"

Penso sia il più grande Stream of Consciousness che abbia mai visto.



Certo che gli animalisti hanno il brodo primordiale nel cervello. Ora la loro nuova, epica, crociata ha trovato come nemico l'improbabile Beppe Bigazzi. La sua colpa? Aver spiegato come si cucina il gatto durante una puntata de La Prova del Cuoco, e per questo sospeso a tempo indeterminato dalla RAI.

Ora mi dico, caro animalista che ti ritieni così scandalizzato dalle sue parole, perché parli? Perché esisti? Perché ALMENO TU non ti estingui dalla faccia della Terra? Sarebbe un bene per l'umanità tanto quanto la riduzione delle emissioni di CO2. Perché, dì la verità, tu ti travesti da animalista ma sei solo uno squallido gattaro per il quale la sabbia del gatto è un ecosistema di Madre Natura e per il quale l'osso di pollo NO! Che gli perfora l'esofago.

Decine di commenti indignati, centinaia di mail di protesta, persone schifate, individui sconvolti, la RAI, con la sua valenza pedagogica, che si presta ad ospitare tali affermazioni orripilanti.

Ci saranno rimaste 15 tigri in tutta l'India, 3 panda in tutta la Cina, 7 orsi polari in tutto il Canada, 20 foche in tutta la Groenlandia, 2 balene in tutto il Mar del Giappone, 3 gorilla in tutto il Congo... e tu, ANIMALISTA, decidi che è il momento di agire per mettere fine allo scempio che Bigazzi ha perpetrato nei confronti del gatto.

Beh, caro ANIMALISTA, "ti ci vorrebbe la guerra", come diceva mia nonna. Anche perché sono sicuro che sei lo stesso ANIMALISTA che lascia sul marciapiede gli stronzi degli amici a quattro zampe che ti porti a spasso per la città. E se è vero che sei tutt'uno con il tuo animale, lasciami usare una sineddoche per descrivere te, la tua bestia e quello che lascia sul marciapiede: SEI UNO STRONZO (una parte per il tutto).





Chilometri e chilometri di lunghe file d'automobili ferme. All'interno di ognuna di esse una persona arrabbiata con l'auto che sta davanti, per un motivo qualsiasi. Come colonna sonora l'intermittente e prolungato suono di clacson sfoga le frustrazioni di ciascuno di essi. Per chi è costretto a guardare, non rimane che l'aria pesante tutt'attorno.


E se invece...

E se invece potessi salire con te? E se invece passassimo a prendere gli altri? Che ce ne frega di quello davanti, ascoltiamo la musica, parliamo male dei colleghi, decidiamo dove andare in vacanza, cosa fare il weekend, dove andare a bere l'aperitivo, cosa mangiare stasera.

Faremmo a metà della benzina, faremmo a metà dell'autostrada, ascolteremo più musica, staremmo assieme più tempo, ci conosceremmo meglio, magari scopri che ti piaccio, magari scopro che mi piaci. Che ne dici?